Università Cattolica del Sacro Cuore

Materiali a contatto con gli alimenti: la normativa di riferimento, le procedure e i controlli

 28 febbraio 2017 aeiforia.jpg

Obiettivi e destinatari

Per garantire la sicurezza alimentare la legislazione stabilisce che occorre considerare anche i materiali e gli oggetti che vengono a contatto con gli alimenti (MOCA): macchinari, utensili di lavoro, materiali per il confezionamento, contenitori, stoviglie devono rispondere a requisiti di idoneità al contatto alimentare. Se quindi da una parte la legislazione comunitaria ha imposto obblighi per i produttori di MOCA, dall’altra ha anche previsto per le aziende alimentari il rispetto di specifici requisiti relativamente all’utilizzo di tali materiali.

Con  questo  seminario  gli  organizzatori  intendono  fornire:  supporto  alle  aziende  alimentari,  ai produttori di MOCA, agli enti preposti ai controlli  e alle verifiche, mettendo in evidenza le criticità legate  ai  MOCA  lungo  la  filiera  alimentare  e  in  fase  di  conservazione  (shelf-life),  informazioni  su come vengono affrontati i controlli sui MOCA in fase di importazione in UE da parte delle Autorità preposte  con  un  excursus  sugli  allerta  comunitari  legati  ai  materiali  e  oggetti  e  indicazioni  sulle responsabilità dei diversi operatori. 

La giornata formativa si concluderà con le testimonianza da parte di aziende del settore coinvolte. 

Info e iscrizioni

Il seminario è accreditato:

  • dal Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Tecnologi Alimentari (OTAN) per 6 crediti formativi.

  • dal Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Chimici per 6 crediti formativi (iscrizione attraverso il portale dell’ordine)

La partecipazione al seminario prevede una quota di iscrizione: € 100,00 +IVA

Il pagamento dovrà essere effettuato tramite bonifico bancario sul conto intestato al Laboratorio Chimico Camera di Commercio Torino Banca UNICREDIT AGENZIA XX SETTEMBRE IBAN: IT23Y0200801046000101167812 indicando il titolo ed il luogo del seminario nella causale di pagamento.
Hanno diritto al 10% di sconto gli iscritti:

  • all’Ordine dei Tecnologi Alimentari Regione Piemonte Valle d’Aosta, Lombardia, Liguria, Emilia Romagna, Toscana, Marche, Umbria e Molise
  • al Collegio degli Agrotecnici e degli Agrotecnici laureati di Torino e Aosta e Savona, al Collegio Interprovinciale Periti Agrari AL AT CN TO AO, Vercelli e Biella,
  • all’Ordine dei dottori Agronomi e Forestali di Genova e Savona studenti universitari iscritti nell’anno accademico in corso.

» ISCRIZIONE ON LINE


Locandina

Programma