Università Cattolica del Sacro Cuore

La Facoltà si presenta

La Facoltà di Economia e Giurisprudenza è situata all’interno di un Campus universitario che si colloca in  un territorio ricco di cultura, di bellezze artistiche e paesaggistiche, di tradizioni enogastronomiche e musicali. Un Campus in stile anglosassone caratterizzato  da  ampi spazi destinati al verde, dalla  presenza di aree residenziali per l’accoglienza degli studenti, dalla esistenza di numerose iniziative per il tempo libero e per  la socializzazione delle persone. La provenienza geografica e scolastica  degli studenti di Economia e Giurisprudenza del Campus di Piacenza e Cremona è molto eterogenea e questa eterogeneità, oltre a rappresentare una grande ricchezza culturale, costituisce  un forte  stimolo al confronto e allo scambio di esperienze diverse.

I valori che ispirano la vita universitaria nel Campus di Piacenza e Cremona sono quelli della serietà dello studio, del merito, del “gioco di squadra”, della condivisione, della solidarietà, della ricerca, del confronto e della passione per l’eccellenza. Si tratta di un Campus dove è possibile conciliare la qualità dello studio con la qualità della vita.

A partire dall’Anno Accademico 2012-2013 l’Università Cattolica di Piacenza ha accorpato le Facoltà di Economia e Giurisprudenza mantenendo distinti e autonomi i corsi di laurea di Economia e quelli di Giurisprudenza. In tal modo gli studenti possono liberamente scegliere i percorsi di laurea preferiti attraverso una “personalizzazione” del proprio piano di studi con l’obiettivo di sviluppare le competenze maggiormente richieste dal mercato del lavoro.

I corsi e gli indirizzi di laurea di natura economica si prefiggono di formare competenze manageriali e professionali  nelle aree dell’amministrazione, della strategia, del  marketing e del sales management, della finanza, della gestione delle risorse umane. La laurea triennale in Economia aziendale prevede uno specifico percorso di “Double Degree” che consente agli studenti, attraverso  un programma di scambio internazionale, di ottenere la doppia laurea trascorrendo i primi due anni di studio  presso la sede di Piacenza e i successivi due  presso una delle università europee ed americane in  partnership con la Facoltà piacentina (Northeastern University-Boston, Neoma-Reims, Avans University-Breda, Lancaster University-Lancaster, DCU-Dublino, North Carolina State University-Raleigh,  ESB-Reutlingen, UDLAP-Puebla). Grazie a questo progetto formativo il corso di laurea in Economia Aziendale è entrato nella rete dell’International Partnership of Business Schools (IPBS), che raggruppa alcune delle Business Schools internazionali più prestigiose.

I corsi e gli indirizzi di laurea di natura giuridica sono strutturati in modo da fornire una formazione qualificata sempre più necessaria per l’accesso alle professioni legali. L’attivazione di numerosi insegnamenti a scelta consente una “personalizzazione” dei percorsi formativi verso le aree civilistico-commerciale, economico-bancario, internazionale, penalistico, pubblicistico, storico-giuridico. Gli insegnamenti tradizionali sono arricchiti  da altre proposte formative (seminari, simulazioni di casi pratici, etc.) finalizzati ad evidenziare le connessioni con le discipline socio-economiche. Questo approccio interdisciplinare contribuisce a fornire ai laureati una prospettiva occupazionale aperta non soltanto ai tradizionali sbocchi forensi, ma anche ad un’ampia gamma  di ruoli nel mondo delle imprese, delle istituzioni, delle organizzazioni internazionali, delle associazioni.