Università Cattolica del Sacro Cuore Università Cattolica del Sacro Cuore

Campus di Piacenza e Cremona

Esame di Stato di “Dottore Agronomo e Dottore Forestale" (Sezione A) è riservato ai possessori di:

  • Laurea Specialistica
  • Laurea Magistrale
  • Laurea conseguita secondo il Vecchio Ordinamento

Esame di Stato di “Agronomo e Forestale Junior, Biotecnologo Agrario" (Sezione B) è riservato ai possessori di:

  • Laurea Triennale
  • Diploma Universitario

Termine ultimo per la presentazione della domanda:

  • prima sessione 24 giugno 2024
  • seconda sessione 21 ottobre 2024

Le iscrizioni saranno raccolte unicamente mediante form online che sarà attiva a decorrere da lunedì 3 giugno 2024

Iscrizione all'Esame di Stato

Domanda di iscrizione all'Esame di stato di Dottore agronomo e Dottore forestale

Domanda di iscrizione all'Esame di stato di Dottore Forestale Junior

Domanda di iscrizione all'Esame di stato di Biotecnologo agrario


Ai fini del perfezionamento della domanda è necessario allegare alla form:

 1) Ricevuta in originale di versamento di €.49,58 (ai sensi dell’art. 2 comma 3 del D.P.C.M. 21/12/90):

  • c/c.p.: n. 1016
  • intestazione: AGENZIA DELLE ENTRATE – CENTRO OPERATIVO DI PESCARA - TASSE SCOLASTICHE
  • causale: TASSA DI AMMISSIONE AGLI ESAMI DI STATO

 2) Ricevuta in originale di versamento di €.450,00 non rimborsabili (ai sensi dell’art. 5 L. 24/12/93 n. 537):

  • c/c.p.: n. 10461291
  • intestazione: UNIVERSITÀ CATTOLICA DEL SACRO CUORE – VIA EMILIA PARMENSE 84 – 29122 PIACENZA
  • causale: CONTRIBUTO PER ORGANIZZAZIONE GENERALE ESAMI DI STATO DOTTORE AGRONOMO E DOTTORE FORESTALE / AGRONOMO E FORESTALE JUNIOR / BIOTECNOLOGO AGRARIO

Commissione giudicatrice e modalità di svolgimento

La composizione della COMMISSIONE GIUDICATRICE I e II SESSIONE 2024 sarà comunicata con successivo avviso.

Ai sensi dell'art. 15 della Legge 183/2011, non possono più essere rilasciati e accettati certificati da produrre alle pubbliche amministrazioni e ai gestori di pubblici servizi; gli interessati dovranno produrre solo autocertificazioni. Tutti i certificati saranno rilasciati in bollo e riporteranno la dicitura "Il presente certificato non può essere prodotto agli organi della pubblica amministrazione o ai privati gestori di pubblici servizi".